Ikea finanziamento tasso zero - Makezone.com
Ikea finanziamento a tasso zero e altri finanziamenti offerti dal colosso svedese per consentire a tutti di acquistare mobili e riprogettare i propri ambienti con la giusta serenità.
Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Arredare da Ikea è comodo e divertente soprattutto per le famiglie giovani che hanno voglia di forme lineari, colori al passo coi tempi, praticità, ottimizzazione degli spazi ristretti. Ma non solo: uno dei punti di forza di Ikea è sempre stato il prezzo, ottimo ed interessante sotto tutti i punti di vista. E non finisce qui. Da Ikea è anche possibile ottenere un finanziamento a tasso zero, pagando con tutta calma e comodità. E allora, a proposito di Ikea finanziamento tasso zero: come funziona? In cosa consiste? Come richiederlo? Serve una busta paga? Scopriamo insieme un po di dettagli sul tema.

Ikea finanziamento a tasso zero

Ikea finanziamento a tasso zero è un’opportunità messa a disposizione dei clienti di Ikea dal 2 marzo fino al 7 giugno 2021. Tenetene conto qualora abbiate in mente di effettuare acquisti di una certa importanza presso il colosso del mobile svedese. E ora vi spieghiamo di che si tratta. In pratica, otterrete un prestito suddiviso in rate con cadenza mensile. La prima rata decorrerà a 30 giorni di distanza dal vostro acquisto. A cosa si riferisce il tasso zero nello specifico? In pratica, TAN e TAEG rimangono sempre fissi allo 0%. Cosa significa questo per chi non se ne intende? E’ semplice. Si paga solo il valore del proprio acquisto, e nulla di più. Nel tempo non si andranno a maturare interessi da pagare e non sarà necessario farsi carico di nessun altro onere extra.

Cosa è possibile finanziare con Ikea finanziamento a tasso zero

Con Ikea finanziamento a tasso zero è possibile finanziare importi che partono dai 99 euro e raggiungono i 10 mila euro. La rateizzazione può essere estesa fino ai 30 mesi. Se date uno sguardo al sito di Ikea, troverete un esempio: acquistando 1500 euro di merce, pagherete 50 euro al mese per 30 mesi.

Un’ulteriore offerta per le cucine Ikea

Per quanto riguarda le cucine Ikea, l’azienda svedese ha un ulteriore asso nella manica. Alle stesse condizioni, dunque TAN e TAEG allo 0%, è possibile acquistare una cucina Ikea fino al 31 agosto 2021. Anche qui la prima rata si paga dopo 30 giorni ed anche qui è possibile finanziare fino a 30 mesi, ma cambia l’importo minimo, che non è più di 99 euro, bensì di 1500 euro.

E per chi vuole comprare online da Ikea?

Chi vuole comprare online da Ikea può ugualmente approfittare di questo finanziamento a tasso zero. In questo caso, però, è necessario avvalersi del servizio di progettazione offerto dall’azienda. Sarà quindi necessario prenotare un incontro con gli esperti Ikea e procedere alla progettazione dei propri ambienti e dei propri arredi.

Quali documenti sono necessari per ottenere da Ikea il finanziamento a tasso zero?

Il finanziamento Ikea a tasso zero è una grande comodità ed i documenti necessari per accedervi sono:

  • documento di identità (nel caso di cittadini stranieri residenti in Italia, servirà un documento che ne certifichi la regolare presenza e la cui scadenza sia posteriore alla scadenza del piano di finanziamento)
  • codice fiscale
  • un documento attestante un reddito, che sia busta paga (l’ultima) o modello unico. Per i pensionati, va bene il cedolino della pensione, il modello OBIS/OiM, o il 730.
  • le coordinate bancarie, che saranno necessarie per avviare la pratica di finanziamento

La simulazione del finanziamento Ikea a tasso zero

All’interno del sito di Ikea è possibile simulare il finanziamento online per visionare la rata che si andrà a pagare, senza prendere alcuna sorta di impegno. Nella pagina dedicata ai finanziamenti, alla voce Tasso Zero, è possibile dunque cliccare su “richiedi finanziamento” e simulare la propria richiesta. Si sarà reindirizzati al sito della finanziaria Agos, dove sarà possibile eseguire la simulazione e visionare i vari piani di rimborso.

Altri finanziamenti Ikea per il 2021

Ma non finisce qui perchè Ikea offre altre opportunità di finanziamento. Eccole:

  • credito flessibile: è possibile finanziare dl 299 euro fino ai 30 mila euro per un tempo che va dai 6 mesi fino ai 60 mesi. In questo caso fino al 31 agosto il TAN sarà fisso al 4,85% e il TAEG al 4,96. E’ un’opzione flessibile perchè nell’arco di questo tempo è possibile chiedere per 3 volte la modifica dell’importo della rata o un cambiamento nella scadenza del pagamento (senza costi aggiuntivi)
  • possibilità di aprire una linea di credito, tramite la finanziaria Agos, a patto di aver correttamente pagato almeno sei rate. In pratica, il fido si ricostituisce di mese in mese e può essere costantemente riutilizzato. Anche qui il TAN sarà fisso al 4,85%.
  • finanziamento IKEA per possessori di partita IVA. In questo caso fino al 31 agosto il TAN sarà fisso al 4,85% e il TAEG al 4,96 e pagamento prima rata dopo 30 giorni. E’ possibile finanziare da 299 a 10mila euro. Per accedere a questo tipo di finanziamento è necessario che la partita iva abbia almeno 12 mesi di vita.